World Sporting Academy Sport Science School
Annuncio Pubblicitario
Home
sabato 18 novembre 2017
Abbiamo 1 utente online
Ginnastica
 ginnastica-artistica.jpg

 Artistica Femminile

 ginnastica-artistica maschile.jpg

 Artistica Maschile

 ginnastica-ritmica sportiva.jpg

 Ritmica Sportiva

 ginnastica-aerobica sportiva.jpg

 Aerobica Sportiva

 topolino.gif
 Ginnastica per Tutti
 
Affiliato
logo_fijlkam
 logofipe
 
fgi.jpg
 
coni.gif
 
logo_acsi
 csen-logo
 
Sport Science School
 scienze_motorie_l_aquila
 Scienze Motorie l'Aquila
Web Link
Web link
╚ MORTO PASQUALE CARMINUCCI, IL POETA DELLA GINNASTICA! PDF Stampa E-mail
Scritto da Jean Carlo Mattoni   
lunedý 23 febbraio 2015

 pasquale_carminucci
 Pasquale Carminucci

Il nostro cordoglio affettuoso va a tutta la sua famiglia e a tutti coloro, che come noi, hanno avuto la fortuna di conoscerlo quale uomo, insegnante e poeta. La Città di San Benedetto del Tronto lo onorerà come merita per le sue epiche imprese olimpiche insieme a Giovanni così come all'altro fratello Alberto e per quanto riguarda l'A.S.D. WORLD SPORTING ACADEMY gareggerà con il lutto al braccio nella prossima 2° Prova del Campionato di Serie A1/A2 GAF e GAM che avrà luogo al Mediolanum Forum di Assago (MI).

Alcuni suoi versi scritti sul frontespizio della sua casa natale sita in Via Mentana n. 39 di San Benedetto Del Tronto:

"Essere belli non è peccato"

A Gesù
Vorrei essere nato vicino a te
Vorrei aver vissuto i tuoi anni
e in croce accanto a te.
Tutto questo non per la gloria del tuo regno,
ma per esserti stato amico:
per un pò di tempo o per un momento.

Il Gabbiano
Te ne stai lì a pizzo di uno scoglio
ti vedo controsole tra cielo e mare
sei lì ad aspettare.
Cambi scoglio e nulla cambia
un'altra onda... ti parla il mare.
Ti son vicino e non lo sai
apri le tue ali verso il sole...
tenterò di volare.

Qui di seguito il ricordo della fedeginnastica.it:

Si è spento all’età di 77 anni Pasquale Carminucci, un pezzo di storia della Ginnastica Artistica italiana e mondiale. Campione Assoluto nel 1958, sale agli onori delle cronache vincendo la medaglia olimpica di bronzo ai Giochi di Roma del 1960 con una squadra maschile composta da grandissimi interpreti come suo fratello Giovanni - protagonista nella stessa edizione anche di un argento individuale alle parallele pari - Franco Menichelli Gianfranco Marzolla, Orlando Polmonari ed Angelo Vicardi. “La Nazionale allora era allenata dallo svizzero Jack Günthard – ricorda l’attuale Presidente della FGI Riccardo Agabio, che di quella rappresentativa azzurra, ritenuta da tutti la più forte del dopoguerra, fu la prima riserva – e Pasquale si distingueva per la sua caparbietà e il temperamento indomabile, malgrado i tanti infortuni che lo costrinsero più volte a fermarsi e a ricominciare da zero. La Ginnastica è sempre stata la sua grande passione, un amore corrisposto che lo porterà a disputare altre due Olimpiadi, a Tokyo nel 1964 e a Città del Messico nel 1968”. Insieme a Giovanni e all’altro fratello Alberto, Pasquale Carminucci aveva cominciato giovanissimo, attirando subito l’interesse del tecnico Giulio Pennente, che da San Benedetto del Tronto lo portò con gli altri due a Roma, nel Gruppo Sportivo dei Vigili del Fuoco. Ha inizio così una carriera fulminante, che lo porta ad indossare la maglia azzurra fin da subito. Al suo attivo, oltre alle tre rassegne olimpiche, ci sono due medaglie d’oro, sempre a squadre, ai Giochi del Mediterraneo di Napoli ’63 e Tunisi ’67. Lasciata l’attività agonistica si dedica all’insegnamento dell’educazione fisica nelle scuole e, in qualità di tecnico federale, porta la sua riconosciuta esperienza in diverse società laziali, dalla Rosolino Pilo alla Polisportiva Albano, senza mai trascurare il gruppo dei VVF alle Capanelle. "Lo sport è la poesia del corpo", scriveva lo stesso Carminucci, che oltre ad essere stato un ginnasta di valore internazionale, si è distinto anche come poeta e autore di testi teatrali. “Chi lo ha visto muoversi nell'aria e fare ‘poesie invisibili’ nel vuoto può credere facilmente che egli scriva rime”, così lo presentava la giornalista Maria Fida Moro, figlia di Aldo Moro, nell’introduzione al suo libro “Latte e Sale”. La Camera ardente rimarrà aperta domani dalle 10 alle 18 in via Mecenate 14/16, presso la clinica Sant’Antonio, mentre i funerali si terranno nella chiesa della Madonna della Croce a Contigliano, in provincia di Rieti, martedì 24 alle ore 12.00. Il Presidente Agabio, a titolo personale e a nome del Consiglio Direttivo Federale e dell’intera Federazione Ginnastica d’Italia, si unisce al cordoglio della Famiglia Carminucci, con particolare affetto nei confronti della moglie Valeria e della figlia Marina, disponendo che si osservi un minuto di silenzio nelle gare ginniche del calendario 2015 in programma nel prossimo fine settimana.  

by federginnastica.it

Commenti
Cerca
Solo gli utenti registrati possono inviare commenti!

3.26 Copyright (C) 2008 Compojoom.com / Copyright (C) 2007 Alain Georgette / Copyright (C) 2006 Frantisek Hliva. All rights reserved."

Ultimo aggiornamento ( lunedý 23 febbraio 2015 )
 
Pros. >
Summer Gym Camps Academy 2017
summer_gym_camp
Summer Gym Camps Academy 2017
Ginnaste - Vite Parallele
 ginnaste_vite_parallele



Danza e Arti Marziali
 danza.jpg

Danza e Arti di
Espressione Corporea

 aikibudo.jpg

 Aikibudo

 karate.jpg

 Karate

 difesa.jpg

 Difesa Personale

ed inoltre

Educazione Motoria
e Psicomotricità


Ginnastica Medica
e Riabilitativa


Trampolino Elastico

Sport Acrobatici

Parkour

Arti Marziali

Pesistica
e Cultura Fisica


Salute e Fitness

Avant Garde du Mans
 agm_logo
 Avant Garde du Mans
Nihon Koryu Bujutsu Renmei
nihonkoryubujutsurenmei  
Wado-ryu Jujutsu Kenpo
 wado.gif
Club GimnÓstic Osona
 club_gimnstic_osona_-_logo
Accesso utenti





Password dimenticata?
Nessun account? Registrati
NonSoloFitness
nonsolofitness
Menu principale
Home
 
P.I. e C.F. 01708370448
via Gianna Manzini, 2
63074 San Benedetto del Tr. (AP)
(C) 2017 World Sporting Academy Sport Science School