World Sporting Academy Sport Science School
Annuncio Pubblicitario
venerdě 07 agosto 2020
Abbiamo 2 visitatori online
Ginnastica
 ginnastica-artistica.jpg

 Artistica Femminile

 ginnastica-artistica maschile.jpg

 Artistica Maschile

 ginnastica-ritmica sportiva.jpg

 Ritmica Sportiva

 ginnastica-aerobica sportiva.jpg

 Aerobica Sportiva

 topolino.gif
 Ginnastica per Tutti
 
Affiliato
logo_fijlkam
 logofipe
 
fgi.jpg
 
coni.gif
 
logo_acsi
 csen-logo
 
Sport Science School
 scienze_motorie_l_aquila
 Scienze Motorie l'Aquila
Web Link
Web link
2° Prova Campionato Nazionale Serie A2 GAF 2014 PDF Stampa E-mail
Scritto da Jean Carlo Mattoni   
lunedě 10 marzo 2014

 torino_08.03.14_06
 Μολὼν λαβέ!

"Molòn labè" («Μολὼν λαβέ» ossia: «Vieni a prenderle») rispose Leonida a Serse nel 480 a.C. quando gli impose di deporre le armi al passo delle Termopili e come allora ma in termini sportivi questa è stata in sintesi la nostra gara al PalaRuffini di Torino nella 2° Prova del Campionato di Serie A2 GAF che ha avuto luogo sabato 8 marzo 2014 e che ci ha visti anche questa volta salire sul gradino del podio.

 torino_08.03.14_02
 Jean Carlo Mattoni in attesa del suo Ricard Pastis si disseta
 torino_08.03.14_01
 Elena Konyukhova

Sapevamo che non sarebbe stato facile e che le nostre dirette inseguitrici avrebbero condotto la propria gara su di noi usandoci come "lepre" per poi metterci il sale sulla coda e infine superarci. Siamo riusciti comunque a tenere la posizione nonostante da parte nostra abbiamo lasciato sul terreno circa cinque punti fra cadute dall'attrezzo, piccoli errori e qualche decimo in più "negato" alla trave e al corpo libero. Positivo, invece, l'atteggiamento di tutte le nostre ragazze il cui obiettivo principale era quello di essere una sola cosa per mantenere a qualsiasi costo, nella peggiore delle ipotesi, almeno la terza posizione in classifica generale.
 
 torino_08.03.14_03
 Elena Konyukhova e Maddalena Tarsi
 
Partenza ed esordio alle parallele asimmetriche di Martina Aliventi che nonostante la preoccupazione, questo non è il suo attrezzo più congeniale, porta a casa l'esercizio ed il relativo punteggio. Viene seguita da Joelle Elisabeth Mattoni che da buona veterana chiude l'uscita dagli staggi con un doppio carpio. E' la volta della Jessy, il nostro "caporal maggiore delle'esercito del popolo", che avrebbe potuto presentare il suo intero ma il troppo impeto la porta a commettere un errore al doppio d'uscita con una caduta: troppo carica ma per quanto non ci voleva... va bene così.
 
 torino_08.03.14_04
 Jessica Hèlène Mattoni alla trave
 
Alla trave parte Jessy, qui non c'è n'è per nessuno, poiché tira fuori dal suo "cilindro magico" una buona esecuzione pagata con 13,300, qualche decimo in più ci sarebbe stato utile, seguita da Martina Aliventi che pur presentando una buon esercizio purtroppo cade dal giro, imitata di lì a poco da Joelle Elisabeth Mattoni alla cui routine va aggiunto qualche sbilanciamento di troppo.
 
 torino_08.03.14_05
 Grazie Sig. Presidente... dice Jessy a conferma della sua gratitudine!
 
La prima a salire in pedana è Martina Aliventi che presenta il suo "Sherlock Holmes", potente, ma un po' spento poiché la stanchezza e la tensione che cresce si fa sentire, anche perché da quest'anno ha la responsabilità di coprire tutti e quattro gli attrezzi. Joelle Elisabeth non si fa attendere e volando sulle note prepara il terreno per sua sorella Jessica Hélène Mattoni quale vento che spazza tutte le incertezze e le amarezze che l'umana natura spesso impone ai suoi simili. Anche qui qualche decimo in più ci avrebbe fatto comodo ma dobbiamo tener conto anche delle uscite di pedana per troppa irruenza su questo nuovo attrezzo la cui risposta elastica è davvero importante.
 
 torino_08.03.14_07
 Che dire... Grazie Torino!
 
Quando il gioco si fa duro i duri cominciano a giocare e... così è stato! Se con il corpo libero ci eravamo avvicinati a chi di fatto in quel momento ci precedeva, qui le nostre indomite ragazze, incoraggiate dalle loro compagne di squadra Francesca Mattioli e Benedetta Peyrone, pronte ad essere impiegate se necessarie, hanno chiosato tutta la gara con delle ottime esecuzioni fra le quali spicca il Yurchenko avvitato di Jessica che realizza su questo attrezzo per la prima volta 13,750 miglior prestazione personale di sempre.
 
 torino_08.03.14_08
 Una vera Festa della Donna!
 torino_08.03.14_09
La super Adriana Crisci con le nostre ragazze!
 
Terze classificate anche se potevamo risalire la classifica ma pur mancando questa ghiotta occasione per troppi errori, nonostante tutto abbiamo "venduto cara la pelle" mantenendo la posizione conquista a Firenze a dimostrazione, qualora fosse ancora necessario, che preferiamo all'ORO guadagnato con il lavoro fatto da altri il FERRO battuto e forgiato con le nostre mani e soprattutto temprato con il sudore della nostra fronte!
 
Commenti
Cerca
Solo gli utenti registrati possono inviare commenti!

3.26 Copyright (C) 2008 Compojoom.com / Copyright (C) 2007 Alain Georgette / Copyright (C) 2006 Frantisek Hliva. All rights reserved."

Ultimo aggiornamento ( lunedě 10 marzo 2014 )
 
< Prec.   Pros. >
Summer Gym Camps Academy 2020
summer_gym_camp
Summer Gym Camps Academy 2020
Ginnaste - Vite Parallele
 ginnaste_vite_parallele



Danza e Arti Marziali
 danza.jpg

Danza e Arti di
Espressione Corporea

 aikibudo.jpg

 Aikibudo

 karate.jpg

 Karate

 difesa.jpg

 Difesa Personale

ed inoltre

Educazione Motoria
e Psicomotricità


Ginnastica Medica
e Riabilitativa


Trampolino Elastico

Sport Acrobatici

Parkour

Arti Marziali

Pesistica
e Cultura Fisica


Salute e Fitness

Avant Garde du Mans
 agm_logo
 Avant Garde du Mans
Nihon Koryu Bujutsu Renmei
nihonkoryubujutsurenmei  
Wado-ryu Jujutsu Kenpo
 wado.gif
Club Gimnŕstic Osona
 club_gimnstic_osona_-_logo
NonSoloFitness
nonsolofitness
Menu principale
Home
 
P.I. e C.F. 01708370448
via Gianna Manzini, 2
63074 San Benedetto del Tr. (AP)
(C) 2020 World Sporting Academy Sport Science School