World Sporting Academy Sport Science School
Annuncio Pubblicitario
venerdě 07 agosto 2020
Ginnastica
 ginnastica-artistica.jpg

 Artistica Femminile

 ginnastica-artistica maschile.jpg

 Artistica Maschile

 ginnastica-ritmica sportiva.jpg

 Ritmica Sportiva

 ginnastica-aerobica sportiva.jpg

 Aerobica Sportiva

 topolino.gif
 Ginnastica per Tutti
 
Affiliato
logo_fijlkam
 logofipe
 
fgi.jpg
 
coni.gif
 
logo_acsi
 csen-logo
 
Sport Science School
 scienze_motorie_l_aquila
 Scienze Motorie l'Aquila
Web Link
Web link
1° Prova Campionato Regionale di Categoria GAF 2013 PDF Stampa E-mail
Scritto da Jean Carlo Mattoni   
domenica 17 febbraio 2013
Sotto l'egida dell'ASD Nardi Juventus di Porto San Giorgio ha avuto luogo presso la palestra comunale "Baldassarri" sabato 16 febbraio 2013 la 1° Prova del Campionato Regionale di Categoria GAF 2013 alla quale hanno preso parte le nostre quattro piccole ginnaste, avanguardia di altre che stanno crescendo, Sofia De Santis, Valentina Giommarini, Maria Vittoria Cocciolo e Benedetta Peyrone seguite da Elena Konyukhova coadiuvata dalla nostra Jessica Hélène Mattoni.
 
 psg_16.02.13_00_readcoats
 "Readcoast" from Italy
 
Come la Gendarmerie royale du Canada intenti a difendere le grandi praterie site nell’ovest di quella parte del Nord America dalle mire espansionistiche non tanto velate degli Stati Uniti, le nostre splendite ed indomite ginnaste si sono presentate sul campo gara guidate dal nostro colonnello "Patrick Robertson-Ross", al secolo Elena Konyukhova, con l'intento esplicito di fare di questa occasione il banco di prova a tutela del lavoro fatto nonostante che gli "Yankees" nostrani tentino in tutti i modi di frapporre ostacoli al loro cammino.
 
psg_16.02.13_06
 Il nostro colonnello, Elena Konyukhova
 
Per quanto certamente emozionate già nel riscaldamento lo stile, la compostezza, l'ordine e la determinazione erano evidenti. Con la professionalità di giovani veterane applicavano il protocollo all'uopo preparate, seguite dal vigile ed attento occhio di chi le conosce e le segue costantemente tutti i giorni avendo a cuore la loro formazione di ginnaste.
 
psg_16.02.13_01
 La nostra guardia reale durante il riscaldamento
psg_16.02.13_02
 Applicazione del protocollo di lavoro
 
Partenza per Maria Vittoria Cocciolo (L3) alle parallele asimmetriche seguita da Sofia De Santis (L1) e Valentina Giommarini (L2) al corpo libero mentre Benedetta Peyrone (L4) attenderà un turno per poi salire anch'essa sugli staggi. La prima rotazione passa senza grossi errori a parte qualche fallo di esecuzione che il tempo e la costanza negli allenamenti limerà certamente.
 
psg_16.02.13_03
 Salto teso di uscita dalle parallele di Maria Vittoria Cocciolo
psg_16.02.13_04
 Enjambè alla trave di Maria Vittoria Cocciolo
psg_16.02.13_05
 Verticale d'impostazione e tenuta di Benedetta Peyrone alla trave
 
La trave di Maria Vittoria Cocciolo non delude le attese, anzi, peccato per quella caduta dalla ruota senza, quell'errore purtroppo non le ha permesso di incrementare ulteriormente il suo vantaggio sulle dirette avversarie. Bene il volteggio di Sofia De Santis così come quello di Valentina Giommarini la cui esplosività sta diventando ormai proverbiale. Buona anche la trave di Benedetta Peyrone che se pur migliorata dal punto di vista tecnico, dal canto suo deve solo incominciare a prendere coscienza che può fare ancora meglio.
 
psg_16.02.13_08
 Sofia De Santis, Jessica Hélène Mattoni e Valentina Giommarini
psg_16.02.13_07
 Sofia De Santis alla trave
 
Corpo libero quasi tranquillo senza grossi errori per Maria Vittoria Cocciolo mentre le sue compagne affrontavano con determinazione le parallele asimmetriche. La Giommarini conclude il suo lavoro agli staggi senza affanni, terminando l'esercizio con il salto teso d'uscita. La piccola Sofia De Santis, preoccupata non poco, riesce a portare per la prima volta in gara le sue granvolte petto: peccato per quello stop alla sospensione nel passaggio dallo staggio basso a quello alto, ma tant'è. Benedetta Peyrone, anche lei come Maria Vittoria, chiude questo turno di lavoro al corpo libero con una discreta esecuzione e un gran sorriso che la dice lunga con quale spirito sappia affrontare i suoi impegni.
 
psg_16.02.13_09
 Valentina Giommarini alle paralle asimmetriche
psg_16.02.13_10
 In attesa dei risultati
psg_16.02.13_11
 Le ginnaste marchigiane di Catergoria
 
Ultima rotazione "canonica" ai quattro attrezzi con Maria Vittoria Cocciolo e Benedetta Peyrone al volteggio, la Valentina Giommarini e Sofia De Santis alla trave. Maria Vittoria, "illuminata", esegue più che bene i suoi due salti. Chiude i suoi impegni Benedetta Peyrone con una discreta ribaltata mentre nel contempo alla trave Valentina Giommarini supera se stessa interpretando un ottimo esercizio seguita da Sofia De Santis concentrata più sul non commettere degli errori a danno un pò del ritmo e dell'espressività ma tutto sommato portando a casa un buon punteggio.
 
 psg_16.02.13_12
 L4 -  Seghetti Viola; Di Domenico M. Carla; Paggi Chiara.
 psg_16.02.13_13
 L1 - Sacchi Serena; De Santis Sofia; Alighieri Nicole.
 psg_16.02.13_14
 L2 - Righi Giulia; Giommarini Valentina.
 psg_16.02.13_15
 L3 - Cutini Sara; Cocciolo Maria Vittoria; Ciccarelli Lara.
 psg_16.02.13_16
 Le vittoriose Readcoast (Giubbe Rosse)
 
La gara si conclude con il quinto attrezzo come da PTU 2013, ossia il cinghietto, decretando la vittoria per L1 di Sofia De Santis, per  L2  di Valentini Giommarini, per L3 di Maria Vittoria Cocciolo e per L4 con il quinto piazzamento di Benedetta Peyrone. Credo sia un buon risultato per le atlete dell'ASD World Sporting Academy atto a stendere un velo pietoso sulle chiacchiere di chi nella nostra Città, infangando il nostro buon nome e ostacolando il nostro lavoro, non solo si riempie la bocca, ma promette o lascia intendere quanto NON può e non potrà MAI mantenere, perché come ha detto bene Roberto Baggio, vero uomo e vero sportivo, il "SACRIFICIO E' L'ESSENZA DELLA VITA, LA PORTA PER CAPIRNE IL SIGNIFICATO... LA GIOVINEZZA È IL TEMPO DELLA COSTRUZIONE, PER QUESTO DOVETE ALLENARVI BENE ADESSO DA CIÒ DIPENDERÀ IL VOSTRO FUTURO, PER QUESTO GLI ANNI CHE STATE VIVENDO SONO COSÌ IMPORTANTI. NON CREDETE A CIÒ CHE ARRIVA SENZA SACRIFICIO NON FIDATEVI È UN'ILLUSIONE. LO SFORZO E IL DURO LAVORO COSTRUISCONO UN PONTE TRA I SOGNI E LA REALTÀ... COLORO CHE FANNO SFORZI CONTINUI SONO SEMPRE PIENI DI SPERANZA. ABBRACCIATE I VOSTRI SOGNI E SEGUITELI. GLI EROI QUOTIDIANI SONO QUELLI CHE DANNO SEMPRE IL MASSIMO NELLA VITA ED È PROPRIO QUESTO CHE AUGURO A TUTTI VOI E AI MIEI FIGLI".
 
Commenti
Cerca
Solo gli utenti registrati possono inviare commenti!

3.26 Copyright (C) 2008 Compojoom.com / Copyright (C) 2007 Alain Georgette / Copyright (C) 2006 Frantisek Hliva. All rights reserved."

Ultimo aggiornamento ( martedě 19 febbraio 2013 )
 
< Prec.   Pros. >
Summer Gym Camps Academy 2020
summer_gym_camp
Summer Gym Camps Academy 2020
Ginnaste - Vite Parallele
 ginnaste_vite_parallele



Danza e Arti Marziali
 danza.jpg

Danza e Arti di
Espressione Corporea

 aikibudo.jpg

 Aikibudo

 karate.jpg

 Karate

 difesa.jpg

 Difesa Personale

ed inoltre

Educazione Motoria
e Psicomotricità


Ginnastica Medica
e Riabilitativa


Trampolino Elastico

Sport Acrobatici

Parkour

Arti Marziali

Pesistica
e Cultura Fisica


Salute e Fitness

Avant Garde du Mans
 agm_logo
 Avant Garde du Mans
Nihon Koryu Bujutsu Renmei
nihonkoryubujutsurenmei  
Wado-ryu Jujutsu Kenpo
 wado.gif
Club Gimnŕstic Osona
 club_gimnstic_osona_-_logo
NonSoloFitness
nonsolofitness
Menu principale
Home
 
P.I. e C.F. 01708370448
via Gianna Manzini, 2
63074 San Benedetto del Tr. (AP)
(C) 2020 World Sporting Academy Sport Science School