World Sporting Academy Sport Science School
Annuncio Pubblicitario
Home
sabato 18 novembre 2017
Abbiamo 1 utente online
Ginnastica
 ginnastica-artistica.jpg

 Artistica Femminile

 ginnastica-artistica maschile.jpg

 Artistica Maschile

 ginnastica-ritmica sportiva.jpg

 Ritmica Sportiva

 ginnastica-aerobica sportiva.jpg

 Aerobica Sportiva

 topolino.gif
 Ginnastica per Tutti
 
Affiliato
logo_fijlkam
 logofipe
 
fgi.jpg
 
coni.gif
 
logo_acsi
 csen-logo
 
Sport Science School
 scienze_motorie_l_aquila
 Scienze Motorie l'Aquila
Web Link
Web link
Palestra contesa all'Agraria - La verità dei fatti ed il nostro punto di vista! PDF Stampa E-mail
Scritto da Jean Carlo Mattoni   
venerdì 03 settembre 2010
Palestra contesa all’Agraria
 
 la palestra
 La Tensostruttura nel 2006 all'epoca dei lavori di realizzazione
  
San Benedetto Una guerra a colpi di assi e parallele. È il caso di dirlo vista la tensione venutasi a creare negli ultimi giorni presso la tensostruttura “Sabatino D’angelo” all’Agraria. Lo scontro è tutto tra le due società che si allenano presso la struttura di via Val Cuvia. La World sporting accademy, diretta da Jean Carlo Mattoni, sta allenando le sue ginnaste, tra cui alcune appartenenti alla serie A occupando però anche le ore che spetterebbero all’altra realtà locale quale la Mamoti diretta da Monica Brandimarte. Quest’ultima di conseguenza non sarebbe messa nelle condizioni di portare avanti i propri allenamenti. Nei giorni scorsi sono intervenute anche le forze dell’ordine, prima i Carabinieri poi la Polizia municipale, per sedare gli animi e soprattutto convincere Mattoni a lasciare gli spazi di competenza della Mamoti. Ma i risultati sono stati vani.

Alla base di questa guerra una vacatio amministrativa, se così si può definire, dal momento che dallo scorso giugno è scaduta la convenzione che regola la gestione degli spazi in palestra e questo aspetto ha sicuramente favorito l’atteggiamento assunto dalla Wsa. La gestione della tensostruttura è nelle mani della Agraria club nella persona di Gianluca Pasqualini e in passato la convenzione prevedeva tutte le mattine l’uso gratuito della palestra da parte della società diretta da Mattoni, mentre nel pomeriggio tre giornate per la Wsa e due per la Mamoti per un costo di 8 euro all’ora. In questo modo si è andati avanti per mesi e anche questa estate Mattoni, essendo rimasto solo, ha potuto portare avanti i suoi allenamenti, se non fosse che in questi giorni dovevano riprendere le lezioni per l’associazione della Brandimarte che invece ha trovato i propri spazi occupati.

“Niente giustifica l’azione di forza che sta portando avanti Mattoni – afferma l’assessore allo sport Eldo Fanini - anche se si deve tener conto dell’assenza attuale di una convenzione. Resta il fatto che tutto ciò che sta accadendo va a discapito dello sport”.

Intanto si stanno preparando i documenti per stilare la nuova convenzione che dovrebbe essere uguale alla precedente e proprio ieri pomeriggio in Comune si è svolto un incontro tra la segretaria generale Camastra e l’ufficio Sport.

Il presidente dell’Agraria club Pasqualini spiega: “Io riproporrò la stessa convenzione come fissato anche dal consiglio comunale. Speriamo di riuscire a trovare un accordo tra le due società anche questa volta, nonostante Mattoni abbia fatto richiesta di poter avere maggiori spazi”.
 
"Corriere Adriatico " pubblicato in data 3 febbraio 2010 by Alessandra Clementi
 
La verità dei fatti ed il nostro punto di vista!
 
 tensostruttura_01_09_2010
 Gli spazi trovati occupati dalla Brandimarte!
 gianluca_pasqualini_e_paolo_perazzoli
 Gianluca Pasqualini e Paolo Perazzoli
 
Abbiamo pubblicato l'articolo di cui sopra per dovere di cronaca e per sincerità di intenti soprattutto nei confronti dei cittadini sambenedettesi e di tutti gli appassionati che da ogni angolo d'Italia e del mondo ci seguono con affetto rispettando il nostro lavoro e la nostra storia.
 
In sintesi
  1. Nessuno ha mai impedito o negato a chicchessia, basta vedere la foto, di accedere all'impianto o di portare avanti i propri allenamenti;
  2. Nelle nostre proposte abbiamo sempre auspicato, là dove era possibile, la coabitazione, come già avviene in altre città, al fine di garantire a tutte le ginnaste di entrambi i sodalizi, promozionali e non, la possibilità di allenarsi, offrendo altresì la nostra collaborazione qualora venisse ritenuta utile e necessaria;
  3. Le convenzioni, scadute nel giugno scorso, non erano state rinnovate né da noi né dall'altro sodalizio;
  4. Il gestore, l'Agraria Club, non aveva mostrato né presentato alcuna obiezione alla nostra quotidiana presenza nell'impianto dall'8 agosto scorso ed ha avuto modo di costatare che problemi simili con associazioni ospiti e quant'altri non hanno mai avuto luogo.
  5. Il 3 agosto 2010, nei termini e criteri previsti ed individuati nell'art. 3 della convenzione approvata ed allegata alla Delibera del Consiglio Comunale n. 27 del 19.03.2009, avevamo presentato all'Ufficio Sport del Comune di San Benedetto del Tronto la richiesta degli spazi orari nella Tensostruttura, rinnovando come già negli anni precedenti la proposta di ingresso quotidiano al fine di affrontare in maniera adeguata i Campionati Federali di Serie D, C ed A2 GAF così come i Campionati Individuali di Categoria nonché la preparazione di Jessica Hélène Mattoni al Campionato del Mondo che avrà luogo in ottobre a Rotterdam in Olanda;
  6. Che le uniche realtà ad essere estromesse dall'impianto sportivo rischiano di essere le squadre di Serie D, C ed A2 GAF e l'atleta sambenedettese in forza nel Team Italia, ossia Jessica Hélène Mattoni che necessitano, come da programmi tecnici federali, almeno di  35 ore di allenamento settimanali;
  7. Gli spazi orari sono necessari per reperire e preparare ginnaste/i di talento da avviare in questa struttura per tempo all'attività di Alta Specializzazione per proseguire  e garantire nel futuro la nostra presenza nel campionato di massima divisione e nella ginnastica artistica maschile;
  8. La nostra associazione al fine di promuovere la ginnastica di base utilizza, pagando, altre strutture scolastiche e polivalenti e personale qualificato al fine di non intasare la Tensostruttura per la ginnastica artistica che è un impianto specifico per l'Alta Specializzazione poiché come declama il regolamento organico federale "nella Ginnastica Aerobica, Ginnastica Generale e nell’attività sportiva ginnastica finalizzata alla Salute e Fitness per locale idoneo si intende un ambiente di dimensione di metri quadri 150 e di metri 2,50 di altezza", altrimenti l'Amministrazione Comunale avrebbe fatto meglio ad investire diversamente il denaro pubblico realizzando un'altra palestra polivalente;
  9. Crediamo, infine, di essere, al di là delle chiacchiere, l'unica realtà sportiva di alto livello della città ad essere oggetto di una discriminazione e di una oggettiva disparità di trattamento da parte della Giunta Gaspari e SUPINAMENTE dall'Ufficio Comunale preposto poichè siamo gli unici a non avere in gestione l'impianto realizzato e previsto per la propria disciplina sportiva visto che è stato affidato scaltramente, guarda caso, ad una società di calcio;
  10. Da ultimo, rammentando che, qualora si rendesse necessario, tuteleremo gli interessi sportivi sia delle nostre atlete che dell'intera città nelle opportuni sedi previste per legge, speriamo e ci auspichiamo che quanto da noi qui scritto in nostra difesa e suffragato da documenti, fatti e testimonianze venga recepito e pubblicato dalla stampa locale garantendo così il rispetto del tanto decantato diritto di replica.
Commenti
Cerca
Solo gli utenti registrati possono inviare commenti!

3.26 Copyright (C) 2008 Compojoom.com / Copyright (C) 2007 Alain Georgette / Copyright (C) 2006 Frantisek Hliva. All rights reserved."

Ultimo aggiornamento ( sabato 18 settembre 2010 )
 
< Prec.   Pros. >
Summer Gym Camps Academy 2017
summer_gym_camp
Summer Gym Camps Academy 2017
Ginnaste - Vite Parallele
 ginnaste_vite_parallele



Danza e Arti Marziali
 danza.jpg

Danza e Arti di
Espressione Corporea

 aikibudo.jpg

 Aikibudo

 karate.jpg

 Karate

 difesa.jpg

 Difesa Personale

ed inoltre

Educazione Motoria
e Psicomotricità


Ginnastica Medica
e Riabilitativa


Trampolino Elastico

Sport Acrobatici

Parkour

Arti Marziali

Pesistica
e Cultura Fisica


Salute e Fitness

Avant Garde du Mans
 agm_logo
 Avant Garde du Mans
Nihon Koryu Bujutsu Renmei
nihonkoryubujutsurenmei  
Wado-ryu Jujutsu Kenpo
 wado.gif
Club Gimnàstic Osona
 club_gimnstic_osona_-_logo
Accesso utenti





Password dimenticata?
Nessun account? Registrati
NonSoloFitness
nonsolofitness
Menu principale
Home
 
P.I. e C.F. 01708370448
via Gianna Manzini, 2
63074 San Benedetto del Tr. (AP)
(C) 2017 World Sporting Academy Sport Science School